Home Perfomance e Valutazione

Le sigle sindacali


S.A.Di.R.S. , DI.R.SI., COBAS-CODIR, UGL, SIAD/UDIRS
UNITARIAMENTE

 

 

  • Proclamano lo stato di agitazione dei Dirigenti della Regione Siciliana e degli Enti di cui all'art 1 della L.R. 10/2000 contro lo stallo nella trattativa per il rinnovo del CCRL 2016-2018 (clicca qui)
  • Nonostante l'Aran Sicilia convochi i sindacati il 27/11/2018, confermano lo stato di agitazione  (clicca qui)
  • Chiedono di essere convocati dal Presidente e confermano lo stato di agitazione (clicca qui)
  • Attivano le procedure di raffreddamento e conciliazione dinnanzi al Prefetto (clicca qui)
  • Convocano un'assemblea Sindacale per il giorno 08/02/2019 (clicca qui)
  • Nonostante l'Aran Sicilia convochi i sindacati il 18/02/2019

  • Proclamano lo Sciopero dei Dirigenti della Regione Siciliana e degli Enti di cui all'art 1 della L.R. 10/2000 per mercoledì 20/03/2019 (clicca qui)
  • Confermano lo sciopero del 20 marzo 2019 con manifestazione a Palermo e Catania (clicca qui)

 

 

Chi è online

 13 visitatori online

Pagine Visitate


Filippo Basile

Performance e Valutazione PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Lunedì 31 Luglio 2017 13:15

 

In data 27 giugno 2017 è stato adottato il "Piano Triennale della Perfomance 2017-2019" (fonte dal sito istituzionale della Regione Siciliana).

Viene così dato avvio al "Ciclo di Gestione della Perfomance", attraverso il documento programmatico triennale nel quale coerentemente alle risorse finanziarie disponibili, sono esplicitati gli elementi fondamentali (obiettivi, indicatori, target) sui quali si baserà poi la misurazione, la valutazione e la rendicontazione della "Perfomance".

Il Piano assume per l'anno 2017 natura sperimentale, soggetto alle modifiche e o integrazioni che dovessero rendersi necessarie già nel corso dell'anno 2017, oltre che agli ordinari aggiornamenti annuali.


La Valutazione dei dirigenti,  ai sensi del D.P. Reg. n. 52/2012 art. 7 comma 3, ha ad oggetto la verifica del raggiungimento di specifici obiettivi individuali, l'accertamento del contributo individuale ai risultati complessivi dell'Amministrazione, la qualità dei servizi e dei progetti di pertinenza, le competenze tecniche e manageriali, nonchè le capacità di valutazione dei propri collaboratori attraverso una significativa differenziazione dei giudizi, e dei comportamenti organizzativi dimostrati dal dirigente nel periodo di riferimento.

La misurazione e valutazione della performance individuale dei dirigenti di vertice è svolta dal OIV (Organismo Indipendente di Valutazione),  mentre ai dirigenti di vertice compete la valutazione della perfomance individuale dei dirigenti assegnati alle rispettive strutture.

Per il 2017 rimangono in vigore i criteri di valutazione adottati in esecuzione delle direttive 2007 sui Criteri Generali, nelle more della definitiva emanazione del nuovo " Sistema di Misurazione e Valutazione della Performance", la cui proposta è in fase di concertazione con le Organizzazioni Sindacali.

Nella sezione documenti - Valutazione della dirigenti si trovano i decreti di adozione dei criteri di valutazione di alcuni Dipartimenti Regionali.

 

 

Ultimo aggiornamento Lunedì 31 Luglio 2017 14:11
 
VALID CSS   |   VALID XHTML