Le sigle sindacali


S.A.Di.R.S. , DI.R.SI., COBAS-CODIR, UGL, SIAD/UDIRS
UNITARIAMENTE

 

 

  • Proclamano lo stato di agitazione dei Dirigenti della Regione Siciliana e degli Enti di cui all'art 1 della L.R. 10/2000 contro lo stallo nella trattativa per il rinnovo del CCRL 2016-2018 (clicca qui)
  • Nonostante l'Aran Sicilia convochi i sindacati il 27/11/2018, confermano lo stato di agitazione  (clicca qui)
  • Chiedono di essere convocati dal Presidente e confermano lo stato di agitazione (clicca qui)
  • Attivano le procedure di raffreddamento e conciliazione dinnanzi al Prefetto (clicca qui)
  • Convocano un'assemblea Sindacale per il giorno 08/02/2019 (clicca qui)
  • Nonostante l'Aran Sicilia convochi i sindacati il 18/02/2019

  • Proclamano lo Sciopero dei Dirigenti della Regione Siciliana e degli Enti di cui all'art 1 della L.R. 10/2000 per mercoledì 20/03/2019 (clicca qui)
  • Confermano lo sciopero del 20 marzo 2019 con manifestazione a Palermo e Catania (clicca qui)

 

 

Chi è online

 3 visitatori online

Pagine Visitate


Filippo Basile

Benvenuto nel sito Di.R.Si.
Resoconto della riunione del 24 maggio con il Comitato PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Lunedì 24 Maggio 2010 15:57

Anticipo brevemente le prime informazioni sulla riunione che si è tenuta a Palazzo d'Orleans con il Comitato ex art.5 del D.P.Reg. 12/2009, presieduta dal dott. G. Bologna, Dirigente Generale della Funzione pubblica.

Il dott. Bologna ha aperto i lavori chiedendo in definitiva un giudizio sui documenti che sono stati prodotti in data 21 maggio u.s., precisando che questa sarebbe stata l'ULTIMA riunione di concertazione per questa prima fase.

Le OO.SS. hanno espresso le loro opinioni, ed in particolare per quanto riguarda la Di.R.Si. è stato chiesto che venissero date le risposte alle nostre deduzioni scritte presentate nei giorni precedenti alla riunione, abbiamo chiesto di aggiungere a verbale una ulteriore richiesta di rivisitazione che riguarda il Dip. Acque e rifiuti, abbiamo espresso un giudizio positivo sul lavoro svolto nei riguardi dei 27 dipartimenti ad esclusione dei BB.CC., per i quali abbiamo ribadito il nostro dissenso alla proposta del Dirigente Generale dei BB.CC., arch. Campo, chiedendo che il Comitato la ritirasse per ritornare a quella apprezzata dalla Giunta in data 18 marzo 2010.

La nostra richiesta non ha avuto risposta, e in definitiva non è stato chiarito quale sarà il documento finale che verrà portato all'approvazione della Giunta di Governo. Pertanto rimaniamo in attesa di conoscere il verbale che verrà predisposto e le determinazioni finali del Comitato.

Alla riunione è stato invitato, da parte del Comitato, anche l'arch. Campo, il quale, esordendo con le parole: "non sarò breve", ha cercato di portare all'attenzione delle OO.SS. le spiegazioni sul Funzionigramma da lui proposto.

A questo punto i rappresentanti sindacali, in maggioranza, si sono alzati (il dott. Bologna era già andato via) non riconoscendo in quel contesto la giusta collocazione di questo confronto, ribadendo il concetto che se deve essere avviata una Concertazione sul funzionigramma del Dipartimento BB.CC. si dovrà fare nei modi e nei tempi previsti dalla normativa vigente.

Nella sezione Documenti/comunicazioni potete trovare il documento COMPLETO con le ULTIMISSIME MODIFICHE apportate ai funzionigramma.

P.S. sembrerebbe che alle ultimissime modifiche, si aggiunga anche la creazione del Servizio di Catania presso il dip. della Protezione Civile, come da noi più volte richiesto.

Ultimo aggiornamento ( Martedì 25 Maggio 2010 17:12 )
 
Documentazione per la riunione del Comitato ex art. 5 D.P.Reg. 12/2009 PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Venerdì 21 Maggio 2010 16:23

Nella sezione Documenti/Comunicazioni abbiamo inserito gli ultimi documenti trasmessi dal Comitato ex art. 5 D.P.Reg. 12/2009 per la riunione del 24 maggio p.v.
In particolare segnaliamo che il funzionigramma riguardante il Dipartimento Urbanistica è cambiato con l'inserimento del Servizio 9 " PIANIFICAZIONE TERRITORIALE REGIONALE", accogliendo la richiesta più volte avanzata dalla nostra sigla.
Per quanto riguarda il Dipartimento dei BB. CC. e dell'Identità Siciliana è stata trasmessa la nota del 4 maggio u.s. con la quale il Dirigente Generale espone le modifiche proposte per il nuovo funzionigramma, già precedentemente trasmesso e per il quale la posizione della Di.R.Si. rimane assolutamente critica, come già esposto nella relazione inviata al Comitato da questa Associazione e scaricabile dalla sezione Documenti/Comunicazioni.
Il Dipartimento Bilancio e il Dipartimento funzione pubblica si scambiano il "SERVIZIO ATTIVITA’ INFORMATICA DELLA REGIONE E DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE REGIONALE E COORDINAMENTO DEI SISTEMI INFORMATIVI", spostando le suddette funzioni dal Dipartimento Funzione Pubblica (Servizio 7) al Bilancio (Servizio 12) conseguenza della legge finanziaria L.R. 11/2010.

Ultimo aggiornamento ( Venerdì 21 Maggio 2010 16:26 )
 
COMUNICATO SULLA RIUNIONE DEL 7 MAGGIO PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Venerdì 07 Maggio 2010 17:53

La riunione è stata sospesa alle 13,30 per sopraggiunti impegni del Dr. Bologna con il Presidente Lombardo, e verrà nuovamente riconvocato il tavolo di concertazione sul funzionigramma proposto dal comitato tecnico.

Il testo e’ stato rettificato in alcuni aspetti marginali per l’inserimento di competenze mancanti in alcune AA GG e modifiche di competenze interne per il dipartimento credito e finanze e per l’ufficio legislativo e legale , con la definizione di alcune delle competenze sovrapposte tra il corpo forestale e l‘azienda foreste, mentre modifiche sostanziali riguardano l’incremento di due servizi al dipartimento attività produttive , ma soprattutto la sostanziale trasformazione dell’assetto del dipartimento dei beni culturali.

Alcune sigle sindacali avevano espresso la propria posizione quando il dr. Bologna, delegato a condurre le trattative, e’ stato chiamato per urgenti impegni.

Abbiamo comunque avuto la possibilità di ribadire la nostra posizione :

Avvio uniforme della riforma per tutti i dipartimenti

Definizione delle modifiche al funzionigramma con separati decreti presidenziali per i dipartimenti per i quali condividiamo le modifiche

Accoglimento delle nostre proposte presentate gia da tempo e riguardanti in particolare la necessaria costituzione di appositi servizi per la bonifica dei siti contaminati nel dipartimento acqua e rifiuti e per il sit nel dipartimento territorio, ……..e comunque conoscenza delle ragioni del diniego

Sulla sconvolgente proposta per i beni culturali la nostra sigla ha espresso con forza il proprio rifiuto a modifiche che sottraggono alle soprintendenze competenze assegnate da leggi regionali, ma che ne stravolgono anche le funzioni territoriali con la creazione di sovrastrutture centralizzate con compiti imprecisati su base geografica incerta (perché il comitato tecnico ne avesse chiara contezza abbiamo consegnato al dr. Bologna la suddivisione della Sicilia nelle mitiche tre valli) , e come se non bastasse istituendo strutture conflittuali tra di loro non solo per la gestione delle risorse finanziarie ma anche per la fruizione degli stessi beni.

Abbiamo infatti sostenuto che a questo punto la struttura prevista dal regolamento e che va comunque in vigore dal 1 giugno prossimo va meglio perché il minore dei mali.

Ultimo aggiornamento ( Venerdì 07 Maggio 2010 17:53 )
 
RIUNIONE CON IL COMITATO PER GLI ULTIMI FUNZIONIGRAMMA PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Mercoledì 05 Maggio 2010 11:56

Il 7 maggio p.v. alle ore 10,30 è stata convocata la riunione di concertazione, con il Comitato ex art.5 del D.P. Reg. 12/2009, relativa all'attuazione delle disposizioni di cui al Titolo II della legge regionale 16 dicembre 2009, n° 19.

I nuovi funzionigramma sono stati trasmessi il 6 maggio alle ore 14.23, così avremo tanto tempo per poterli guardare con attenzione!!!!

Potete scaricare la cartella completa dalla sezione Documenti alla voce Comunicazioni.

Ultimo aggiornamento ( Giovedì 06 Maggio 2010 15:48 )
 
Altri articoli...


Pagina 42 di 43
VALID CSS   |   VALID XHTML